The Cities of the Future: A Mosaic of Innovation, Sustainability, and Connectivity

In the vibrant heart of the metropolises of the next decade, an unprecedented urban revolution awaits us, promising to redefine the way we live, work, and interact with the space around us. Driven by an increasing fusion of advanced technology and sustainable vision, urban centers are about to transform into living laboratories of innovation and integration. Here is how urban life might change, following six outlined hypotheses for the metropolises of tomorrow.

Vallemaggia: acqua, pietra e modernità

In occasione della pubblicazione del nuovo fascicolo Distretto di Vallemaggia della serie Territori di parole, il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), attraverso l’Ufficio dell’analisi e del patrimonio culturale digitale (UAPCD), ha il piacere di invitarvi alla colazione letteraria “Vallemaggia: Dove le nuvole contano più delle notizie”, che si terrà il 3 agosto, alle 9:00, alla Biblioteca cantonale di Locarno. Il progetto editoriale è curato dall’Osservatorio culturale del Cantone Ticino in collaborazione con l’Istituto design del Dipartimento ambiente costruzioni e design della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI).

Disegnare la città di domani

In un mondo in rapida evoluzione, dove i confini della tecnologia si fanno sempre più intangibili e sfidanti, le metropoli stanno attraversando una metamorfosi per certi versi ancora poco visibile. Questa trasformazione non è limitata alle infrastrutture che vediamo e sfruttiamo, ma permea ogni aspetto della vita urbana, dando vita a nuove narrative di inclusione, sostenibilità e connettività. Tenendo in considerazione le tendenze di questi ultimi decenni, come potrebbe configurarsi la città di domani?