Territori di parole: fascicolo introduttivo

Nei suoi oltre due secoli di storia, e anche in anni difficili come quelli della Seconda Guerra Mondiale, il Cantone Ticino ha dato i natali a e ha ospitato decine di letterati, scrittori e poeti, i quali non hanno mancato di descriverne le diverse realtà: da quella delle valli più povere, interessate dall’emigrazione e dipinte nelle pagine di Plinio Martini, a quella di respiro più internazionale di Hemingway che approda sulle coste del Lago Maggiore.

Convegno ‘Digitalizza la cultura’: pubblicato il Quaderno con la sintesi degli interventi

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), per il tramite dell’Ufficio dell’analisi e del patrimonio culturale digitale (UAPCD), segnala la pubblicazione del volume #digitalizzalacultura. Nuove mediazioni dei patrimoni audiovisivi. Curato dal Sistema per la valorizzazione del patrimonio culturale (SVPC), il fascicolo restituisce in sintesi gli interventi presentati durante il convegno Digitalizza la cultura svoltosi a Lugano il 27 ottobre 2021. Il documento è consultabile all’indirizzo www.ti.ch/digitalizza

Raggiunte le 256'000 pagine nella Biblioteca digitale

Il Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS), per il tramite della Divisione della cultura e degli studi universitari (DCSU), comunica che la piattaforma Biblioteca digitale del Cantone Ticino ha raggiunto ad agosto 2021 il traguardo delle 256'000 pagine. Complessivamente sono ora disponibili poco meno di 900 titoli.

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.